Sviluppare pettorali a casa senza attrezzi, panche, manubri e bilancieri è possibile grazie ai “Push-up” ( noti anche come “flessioni” o “piegamenti” ) che possono essere eseguiti da varie angolazioni.

Il nostro coach Di Marco ha elaborato un piano di allenamento con Push-up da eseguire 3 volte a settimana a giorni alterni. Alternandoli magari ad altri sport aerobici o di muscolazione.

Scheda per sviluppare pettorali a casa

Sviluppare pettorali a casa

Esercizio n° 1  –  Push up con mani poggiate all’altezza delle spalle:  4 serie  X  12 / 20 ripetizioni.

Esercizio n° 2  –  Push up con mani poggiate più larghe dell’altezza delle spalle ( il gomito forma un angolo di 90° quando scendi ):  4 serie  X  12 / 20 ripetizioni.

Esercizio n° 3 –  Push up in partenza con mani parallele alle spalle, quando sali le togli dal terreno e le fai toccare, tornando poi in posizione di partenza quando riscendi:  4 serie  X  12 / 20 ripetizioni.

Esercizio n° 4 –  Push up con mani strette:  4 serie  X 12 / 20 ripetizioni.

Esercizio n° 5  –  Push up con piedi rialzati su panca: 4 serie X 12 / 20 ripetizioni.

Esercizio n° 6  –  Push up con mani poggiate su panca: 4 serie X 15 / 25 ripetizioni.

Accedi alla pagina degli allenamenti di Gym Blog tramite questo link.